Scie sempre meno comiche

Questo post per verificare una teoria e per segnalare una scorrettezza da parte dell’ormai noto (famigerato?) “comitato tanker enemy”.

Cito da http://nico-murdock.blogspot.com

Il mio account YouTube è stato disabilitato per le segnalazioni (FALSE) del Comitato Tanker Enemy (Antonio e Rosario Marcianò). Chi con violenza nega il diritto di parola significa che ha molto da nascondere e teme la verità.

E soprattutto cerca di carpire informazioni personali con subdoli trucchetti.

Rosario e Antonio Marcianò, se vogliono conoscermi, non hanno che da comportarsi da UOMINI e accettare un contraddittorio come più volte ho proposto. Invece preferiscono usare violenza pensando di essere furbi. Il risultato? Aprirò altri account, molte persone caricheranno i miei video, loro non sapranno mai chi sono… tutti sapranno cosa sono loro.
Maggiori informazioni sul mio blog http://nico-murdock.blogspot.com.

Ora, se guardate sul sito medesimo e leggete, vedrete che non ci sono violazioni di niente. Ma a quanto pare per aver ragione certa gente ricorre a questi mezzucci. Linko i video in oggetto qui di seguito:

Continua a leggere

Giornata della Terra

Oggi… ehm no ieri era la Giornata della Terra, in cui tra l’altro s’è aperta una riunione dei G8 a Siracusa.

Non c’è molto da dire: è più o meno sotto gli occhi di tutti la situazione in cui stiamo riducendo il nostro pianeta; fortunatamente sembra che si stia facendo qualcosa per evitare il peggio.

Io invece consumerò un altro pò di petrolio per linkare

Questo video, che oltre ad essere una delle mie canzoni preferite, mi sembra adatto all’occasione.

Di seguito, il testo:

Continua a leggere

Spammer

Tempo fa ho segnalato d’aver trovato un tentativo di phishing (non so se sia il termine giusto, in realtà non chiedevano alcun dato… ma il link diceva che la pagina riguardava una cosa e non ve n’era traccia) su un famoso social network. L’ho fatto presente ai gestori ed ora la pagina a cui faceva capo ora è scomparsa. Cosa ottima.

Invito tutti a fare altrettanto: se trovate dei tentativi di phishing sui social network, segnalateli ai gestori, generalmente verranno rimossi. Idem se vi arrivano mail di questo genere: gmail ha un apposito pulsante “segnala tentativo di Phishing”.

Domani commenterò il processo ai gestori di The Pirate Bay.